Stoccafisso accomodato con patate

Stoccafisso accomodato con patate

Scopri come fare questo secondo piatto preparato durante la puntata de L'Italia a Morsi con Chiara Maci girata a Genova: ecco ingredienti e procedimento.

  • Preparazione30 min
  • Cottura45 min
  • Porzioni6
  • DifficoltàBassa
800 g di stoccafisso ammollato
4 patate
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo q.b.
5 filetti di acciughe sotto sale
1 cucchiaio di capperi
2 cucchiai di pinoli
150 g di passata di pomodoro
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
50 g di olive taggiasche
½ bicchiere di vino bianco

Sbollentare lo stoccafisso ammollato in acqua bollente insieme a una cipolla, un gambo di sedano e una carota. Lasciar bollire una decina di minuti in modo che la polpa si stacchi della lisca. Nel frattempo, pelare le patate, lavarle, tagliarle a pezzi e tenerle da parte. Tritare aglio e prezzemolo e fare soffriggere in una casseruola con olio evo per uno o due minuti. Tritare anche le acciughe, i capperi e alcuni pinoli e aggiungerli al soffritto. Recuperare lo stoccafisso, scolarlo e togliere la pelle e le lische (2 min.). Versarlo in casseruola in pezzi e sfumare con il vino bianco. Mescolare. Lasciare rosolare a fiamma viva per un paio di minuti. Quando l’alcol sarà evaporato aggiungere la passata di pomodoro, le olive, i pinoli e le patate. Coprire con un coperchio e cuocere a fuoco basso per 45 minuti facendo attenzione che lo stoccafisso non asciughi. Nel caso aggiungere un po’ di acqua calda, aggiustare di sale e pepe. Servire caldo.

L'Italia A Morsi: guarda tutte le puntate

L'Italia a Morsi con Chiara Maci: tutte le ricette

I più visti su Food Network Discovery+