Sovracosce di pollo alla birra con patate ventaglio

Un secondo piatto completo e gustoso da preparare per un pranzo in famiglia o una cena tra amici! Scopri i consigli di Benedetta.

  • Preparazione30 min
  • Cottura50 min
  • Porzioni2
  • DifficoltàMedia

Per la carne

2 sovracosce di pollo
1 lattina di birra
2 cucchiaini di zucchero di canna
Pepe
Sale q.b.

Per le patate

3 patate medie con la buccia
Olio
Sale
Pepe
Timo
Salvia
Rosmarino

Incidete 2 sovracosce di pollo seguendo la linea dell’osso e togliete il grasso. Copritele con uno strato di zucchero di canna, sale e pepe. Sulla parte della pelle mettete solo il sale, lo zucchero dall’altra parte assieme al sale e al pepe. Cospargete con un goccino di olio. Mettete a marinare in frigo e, nel mentre, preparate le patate a ventaglio.

Per le patate a ventaglio, scaldate il forno a 180°C. mettete una patata su un tagliere. Partendo da un’estremità, praticate piccoli tagli a intervalli di circa 5mm per tutta la sua lunghezza, senza mai arrivare in fondo a toccare il tagliere.

Il trucco è mettere uno spessore sotto al coltello, in modo che la lama non arrivi mai fino in fondo. Ripetete l’operazione con le altre patate, quindi mettetele in una teglia e allargatele un po’ in modo che le fette non siano troppo attaccate tra loro.

Condite con abbondante sale e pepe. Per renderle più saporite, inserite nei tagli un po’ di timo, salvia e rosmarino e irrorate con olio di oliva, cercando di farlo penetrare tra i tagli. Infornatele per 50’. Preparate la padella per il pollo, mettendola a riscaldare con un goccio di olio.

Il trucco: fatele cuocere dalla parte della pelle finché è rosolata. A quel punto, giratele dall’altra parte. Mescolate due cucchiai di zucchero di canna, un pizzico di pepe macinato grosso e di sale.

Sfumate le bistecche con la birra e continuate a rosolare. Una volta pronte, servite assieme alle patate condendo col sughetto di cottura.