Polpette di pesce spada

Polpette di pesce spada

Scopri questa ricetta realizzata durante una puntata di Giusina in Cucina - La Sicilia a Tavola: ecco ingredienti e procedimento.

  • Preparazione15 min
  • Cottura30 min
  • Porzioni6
  • DifficoltàBassa
2 melanzane
1 fetta di pesce spada
50 g farina
2 uova
Latte
Menta
70 g pecorino
Sale
Pepe
Uvetta passolina
Scorza di limone
Aglio
Olio evo
Sale e pepe
400 g cipolle rosse
Acqua
2 cucchiai di aceto balsamico
Pangrattato

Per le polpette, in un tegame, scaldiamo un generoso filo d’olio con uno spicchio d’aglio. Uniamo il pesce spada e le melanzane (senza buccia) a dadini. Saliamo, copriamo e lasciamo appassire per circa 10 minuti, mescolando ogni tanto. Trasferiamo il pesce e le melanzane in una ciotola e lasciamo raffreddare. Uniamo la mollica di pane raffermo (o pancarrè) sbriciolata e inumidita con poco latte, un uovo intero, la menta tritata, l’uvetta ammollata in acqua e scolata, il pecorino grattugiato e la scorza del limone, sale e pepe e lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Formiamo le polpette e le passiamo dapprima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e, infine, in un mix di pangrattato e pecorino grattugiato (o solamente pangrattato). Le friggiamo in un dito d’olio caldo, rigirandole spesso fino a doratura uniforme. Possiamo anche disporle su una teglia, irrorarle con olio e cuocerle in forno preriscaldato a 180° fino a doratura. Per le cipolle caramellate, in padella mettiamo le cipolle affettate finemente con lo zucchero e un po’ d’acqua. Copriamo e lasciamo stufare circa 20 minuti. Quasi a fine cottura, aggiungiamo l’aceto balsamico. Quando l’aceto si è asciugato, spegniamo e lasciamo raffreddare.

I più visti su Food Network Discovery+