Secondo (20)

Petto d’Anitra con salsa di cornette e quenelles di patate al miele

Scopri come fare questo secondo piatto preparato durante la puntata de L'Italia a Morsi con Chiara Maci ambientata a Vicenza: ecco ingredienti e procedimento.

  • Preparazione30 min
  • Cottura25 min
  • Porzioni4
  • DifficoltàBassa
500g petto d’anitra
1 rametto rosmarino
1 ciuffo salvia
Pepe nero
5 bacche ginepro
3 chiodi garofano
½ bicchiere di grappa
Acqua
300g Tegoline cornette
50 g burro olio

Per la salsa di cornette

250 g cornette
20 g burro

Per le quenelles di patate

2 patate
1 cucchiaio miele
1 cucchiaio aceto di vino

Pelare e cubettare una patata. In acqua bollente sbollentare le tegoline cornette. Pulire il petto, inciderlo e marinarlo con qualche aroma. Cuocerlo nella lionese a freddo dalla parte della pelle finché non diventa dorato. Avvolgere il petto nella carta stagnola e lasciarlo riposare qualche minuto. Dividere in due il fondo di cottura, aggiungere il grasso rilasciato dalla pelle dell’oca, sale, miele, aceto. Schiacciare le patate e condirle con quanto preparato. Frullare le cornette. Versarle nel tegame con l’altra parte del fondo di cottura, e lucidare con burro fuori dal fuoco. Rimettere in padella la carne per rendere croccante la pelle. Tagliare in fette il petto, adagiare su salsa a specchio e accompagnare con quenelles di patate.

L'Italia A Morsi: guarda tutte le puntate

I più visti su Food Network Discovery+