Tortellini

Ecco la ricetta dei Tortellini proposta dall'Associazione Italiana Food Blogger.

  • Porzioni4
  • DifficoltàMedia
150 g di lombo di maiale rosolato nel burro
50 g di prosciutto crudo di Modena
50 g di mortadella di Bologna
100 g di Parmigiano Reggiano 24 mesi
1/2 uovo medio
3,5 g di sale fino
Noce moscata q.b.

Per la sfoglia

2 uova
200 g di farina

Tagliate la lonza di maiale a piccoli quadretti e scottatela in una padella antiaderente ben calda. Questo procedimento di pochi minuti è utile perché la carne di maiale così scottata è igienicamente più sicura della carne lasciata cruda e soprattutto i succhi della carne non fuoriescono e risulta più saporita.

Tagliate a listarelle il prosciutto e la mortadella. Appena la carne di maiale si è raffreddata, unitela al prosciutto e alla mortadella e macinate con un tritacarne, alternando le tre tipologie in modo da rendere il composto più uniforme. Passate nuovamente il composto attraverso il tritacarne per renderlo ancora più omogeneo.

Unite il Parmigiano Reggiano e l’uovo. Aggiungete il sale e una grattatina di noce moscata e mescolate con cura. Ripassate nel tritacarne nuovamente il composto che diventerà liscio e cremoso. Mettete il ripieno dei tortellini a riposare 24 ore in frigorifero prima di utilizzarlo.

Preparate la sfoglia e tiratela sottile, quindi con la rotella taglia pasta ricavate dei quadretti di circa tre centimetri di lato. Appoggiate al centro di ogni quadretto una pallina di ripieno e chiudete confezionando il vostro Tortellino.

Cuocete i Tortellini in un buon brodo limpido.