Malfatti alla bresciana

Un primo piatto della tradizione: scopri qui la ricetta e replicala passo passo a casa!

  • Cottura50 min
  • Porzioni4
  • DifficoltàBassa
1 kg di spinaci
2 uova
150 gr pangrattato
150 gr parmigiano
10 amaretti
Farina 00
Noce moscata
2 uova
Mortadella
Burro fuso
Salvia
Sale
Pepe

Fate bollire degli spinaci, strizzateli per bene e tritateli in un mixer. Unite agli spinaci tritati la mortadella sminuzzata, gli amaretti sbriciolati, stessa quantità di formaggio parmigiano e pangrattato, la farina 00, la noce moscata e un paio di uova. Impastate con le mani il composto ottenuto fino ad ottenere un salsicciotto da cui ricavare i malfatti come si usa fare comunemente per gli gnocchi. Fate bollire i malfatti in acqua, salata e conditeli con un'abbondante manciata di parmigiano, burro fuso e salvia.

Malfatti alla bresciana: un primo piatto della tradizione. Scopri qui la ricetta e replicala passo passo a casa!

Le ricette de L'Italia a morsi Discovery+