Zuppa inglese

Un dolce per chiudere il pasto tradizionale romagnolo: ecco ingredienti e procedimento de L'Italia a morsi!

  • Porzioni6
  • DifficoltàMedia
1 lt di latte
Buccia di 1 limone
Farina 200 gr
Zucchero 300 gr
8 uova
Marmellata di mele cotogne qb
Savoiardi 300 gr
1 bicchiere di alchermes

Bollire il latte in una casseruola aggiungendoci della buccia di limone intera (che poi andrà tolta). Separare gli albumi dai tuorli. Con i tuorli si prepara la crema, unendo lo zucchero e la farina amalgamando con la frusta. In una casseruola poi si unisce il latte precedentemente bollito e si continua a mescolare a fuoco basso con una frusta per evitare la formazione di grumi. 

Quando la crema diventa densa è pronta. In una pirofila si stende un fondo di marmellata di mele cotogne, poi si alternano uno strato di crema e uno strato di savoiardi bagnato con l’alchermes, per tre strati. A parte si prepara l’amalgama per la meringa, montando gli albumi con la frusta elettrica aggiungendo a filo lo zucchero. Quando l’albume è montato con una sac a poche si distribuisce sull’ultimo strato di crema. Si mette in forno socchiuso a 90° per circa due ore.

La zuppa inglese: un dolce per chiudere il pasto tradizionale romagnolo