Taralli di Racalmuto

Taralli di Racalmuto

Scopri la ricetta di questi dolci realizzati durante la puntata di Giusina in Cucina - La Sicilia a Tavola dal titolo "Ricette antiche": ecco ingredienti e procedimento.

  • Preparazione30 min
  • Cottura20 min
  • Porzioni6
  • DifficoltàBassa
500 g farina 00
100 g zucchero semolato
10 g ammoniaca
100 g strutto
110 ml latte
2 uova
Sale
1 limone
200 g zucchero a velo
125 ml acqua
Succo di un limone

Prepariamo l’impasto: in una ciotola, mettiamo la farina, le uova intere, lo strutto, lo zucchero semolato, il succo e la scorza grattugiata di 1 limone e l’ammoniaca per dolci (o lievito). Lavoriamo fino a formare l’impasto, quindi aggiungiamo una presa di sale e un filo di latte, continuando a lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo e morbido. Lavoriamo con le mani, aiutandoci con un po’ di farina, fino ad ottenere un composto malleabile e non appiccicoso. Formiamo dei filoncini, che tagliamo a listarelle lunghe circa 5-8 cm. Attorcigliamo ogni listarella su se stessa, formando una sorta di elica. Li disponiamo su una teglia con carta forno e cuociamo in forno caldo e statico a 200° per 20 minuti o fino a leggera doratura. Per la glassa, con una frusta manuale, sbattiamo lo zucchero a velo con l’acqua e il succo di 1 limone. Spennelliamo la glassa sui biscotti e li rimettiamo nel forno caldo per pochi minuti, in modo da farla asciugare.

Giusina in Cucina - La Sicilia a Tavola: scopri le ricette