Salame del re

Salame del re

Scopri questa ricetta preparata durante la puntata di Fatto In Casa Per Voi con Benedetta Rossi dal titolo "Weekend fuori porta: l'Umbria".

  • Preparazione25 min
  • Cottura20 min
  • Porzioni6
  • DifficoltàBassa
120 gr di zucchero
6 uova
1 fialetta di aroma di vaniglia
60 ml di olio di semi
75 ml di latte
90 gr di farina
1/2 bustina di lievito per dolci

Per la crema

2 uova
80 gr di zucchero
70 gr di farina
500 ml di latte scorza di 1 limone
1 cucchiaio di cacao amaro
80 ml di alchermes
Zucchero a velo

Preparate la pasta biscotto separando, in due ciotole distinte, gli albumi dai tuorli di sei uova. Montate a neve gli albumi con lo sbattitore elettrico. Una volta gonfi, aggiungete metà dello zucchero previsto per la ricetta (60 gr). Prendete quindi la ciotola coi i tuorli, aggiungete la parte restante di zucchero, l'estratto di aroma vaniglia e frullate il tutto con lo sbattitore elettrico. Aggiungete anche l'olio di semi, il latte e riprendete a frullare. Sempre mescolando, versate anche la farina e mezza bustina di lievito per dolci (circa due cucchiaini). Aggiungete quindi alla ciotola con i tuorli sbattuti gli albumi montati a neve poco alla volta mescolando delicatamente con una spatola, dal basso verso l'alto, per non farli smontare. Prendete quindi una teglia rettangolare ricoperta con della carta forno, versateci dentro il composto livellandolo per bene e fate cuocere a 160° per 20 minuti in forno ventilato, in forno statico invece a 170° per lo stesso periodo di tempo. Mentre la pasta biscotto raffredda, preparate la crema facendo scaldare il latte in un pentolino con un po' di scorza di limone. Rompete le uova in un'altra pentola aggiungendo lo zucchero e mescolando con una frusta. Aggiungete anche la farina sempre mescolando con una frusta. Togliete la scorza di limone dal latte caldo, versatelo nel pentolino con le uova, portate il pentolino sul fuoco e mescolate con una frussta per far addensare la crema. Una volta addensata, fate riposare la crema e riprendete la pasta biscotto che andrete a rifinire tagliando i bordi. Bagnate la pasta biscotto con l'alchermes (in alternativa, per una versione non alcolica, potete usare il succo di arancia rossa) aiutandovi con un pennellino. Riprendete la crema pasticcera calda e versatene metà sopra la torta allargandola per bene mantenendovi un paio di centimetri lontano dal bordo. Aggiungete poi il cacao alla metà di crema rimasta, mescolate e versate la crema ottenuta sopra quella che avete steso in precedenza livellandola per bene. Arrotolate la pasta biscotto farcita, aiutandovi con la carta forno, a formare una caramella che andrete a sigillare e mettere a riposare in frigo. Terminato il riposo in frigo, togliete la carta forno e completate con una spolverata di zucchero a velo.

I più visti su Food Network Discovery+