Maritozzi

Prepariamo i maritozzi semplici fatti in casa, ottimi a colazione, a merenda, per un picnic o da portare a lavoro per viziarci con una pausa sfiziosa tra un impegno e l’altro!

  • Cooking Time50 mins
  • Serves20
  • DifficultyEasy
500 gr di farina (250 gr di farina 00 e 250 gr di manitoba)
250 gr di latte tiepido
1 uovo
7 gr di lievito disidratato
150 gr di zucchero
125 gr di olio di semi di girasole
1 bustina di vanillina
1 arancia
acqua
zucchero

Mettete in una ciotola le farine con il lievito di birra disidratato. Aggiungete quindi due cucchiaini di zucchero e mescolate per bene le polveri. In un'altra ciotola versate il latte tiepido, l'olio di girasole (in alternativa potete usare 140 gr di burro), l'uovo, lo zucchero rimasto, la buccia di un'arancia grattugiata e la vanillina. Mescolate con una forchetta aggiungendo la farina poco per volta. Quando l'impasto diventerà più sodo, spostatelo su un piano di lavoro infarinato e continuate a lavorarlo fino a quando non risulterà essere morbido ed elastico. Mettete l'impasto ottenuto in una ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e fatelo riposare fino al raddoppio del volume.  

Trascorso questo tempo, lavorate l'impasto leggermente sul piano di lavoro infarinato, tagliate un pezzo di impasto, allungatelo con le mani ed arrotolatelo su se stesso a formare una girella mettendolo su una teglia da forno ricoperta con della carta forno. Potete dare all'impasto anche una forma a treccina oltre che a girella. Fate lievitare i maritozzi per altri 20 minuti prima di metterli a cuocere in forno ventilato a 170° per 20 minuti o in forno statico a 180° per lo stesso periodo di tempo. 

Utilizzando un angolo di uno strofinaccio, bagnate i maritozzi appena usciti dal forno con un pò d'acqua e spolverateli con lo zucchero. Potete farcirli con crema alla nocciola o con della panna montata. Qui sotto trovate la puntata di Fatto in casa per voi con la ricetta Maritozzi di Benedetta Rossi.

I Maritozzi di Benedetta Rossi