Brioches allo yogurt

Una merenda dolce e sofficiosa: scopri la ricetta di Benedetta Rossi seguendo passo passo ingredienti e procedimento!

  • Cottura50 min
  • Porzioni4
  • DifficoltàMedia
225 gr di farina manitoba
225 gr di farina 00
1 bustina di lievito di birra disidratato (~ 7 gr)
2 cucchiaini di zucchero
250 gr di yogurt bianco intero a temperatura ambiente
100 gr di zucchero
1 uovo
70 gr di burro a temperatura ambiente
Buccia grattugiata di 1 limone
Marmellata di albicocche
Cioccolato a quadretti
1 tuorlo
Latte

Iniziate a preparate le brioches mettendo in una ciotola le due farine (manitoba e 00) ed aggiungendo il lievito disidratato e 2 cucchiaini di zucchero per attivare il lievito. Mescolate per bene con le mani. In un'altra ciotola mettete lo yogurt bianco, aggiungete lo zucchero e l'uovo, il burro morbido a temperatura ambiente e la buccia grattugiata di un limone. Mescolate per bene prima con una forchetta aggiungendo pian piano la farina e, quando l'impasto inizia ad essere sodo, portatelo sul piano di lavoro impastandolo. Quando l'impasto è morbido, elastico ed omogeneo, mettetelo a lievitare in una ciotola per circa 2 ore facendogli una croce sopra. 

Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettete l'impasto a lievitare nel forno con la luce del forno accesa. Terminato il periodo di lievitazione, portatelo sul piano di lavoro lavorandolo un attimo e tagliando delle palline di circa 90 gr ciascuna. Prendete una pallina, stendetela con un mattarello raggiungendo uno spessore di un paio di millimetri, farcite le brioches con la marmellata di albicocche mettendone un paio di cucchiaini in una metà. Bagnate i bordi intorno alla marmellata con del latte in modo da richiudere la brioches per bene senza farla fuoriuscire in cottura. 

Nell'altra metà dell'impasto, con un tagliapizza, praticate 3-4 taglietti. Chiudete la brioches sulla farcia e arrotolatela dal lato dei taglietti praticati dando poi la classica forma a mezzalune delle brioches. Farcite le altre brioches o con la marmellata o con il ripieno di cioccolato utilizzando sempre il metodo indicato da Benedetta. Se vi avanzano, provatele a congelare dopo averle cotte scongelandole la sera prima. 

Disponete quindi le brioches su una placca da forno ricoperta con della carta forno. Prendete poi una ciotolina, rompeteci un uovo ed aggiungete un goccio di latte e mescolate con una forchetta. Con un pennellino distribuite il composto ottenuto sulle brioches facendo attenzione a metterlo anche nei taglietti. Fate riposare le brioches per una ventina di minuti ancora prima di metterle a cuocere in forno ventilato già caldo a 170° per 20 minuti oppure in forno statico a 180° per lo stesso periodo di tempo. Mettetele in un cestino e servitele.

Brioches allo yogurt, una merenda dolce e sofficiosa: scopri la ricetta di Benedetta Rossi seguendo passo passo ingredienti e procedimento!