Fugassete con stracchino

Fugassete con stracchino

Scopri come fare questo antipasto preparato durante la puntata de L'Italia a Morsi con Chiara Maci girata a Genova: ecco ingredienti e procedimento.

  • Preparazione30 min
  • Cottura15 min
  • Porzioni4
  • DifficoltàBassa
400 g di farina Manitoba
105 ml di acqua
1 cucchiaio di olio EVO
1 pizzico di sale
250 g di stracchino
Olio per friggere q.b.
Farina di grano duro q.b.

Mettere le farine in una ciotola, creare un buco al centro e iniziare ad aggiungere acqua mescolando prima con un cucchiaio e poi con le mani lavorando bene l’impasto fino a che non risulterà compatto ed elastico. Lasciare riposare l’impasto coperto con un canovaccio avvolto nella pellicola trasparente per mezz’ora. Infarinare il piano da lavoro e con il matterello o con la macchina per tirare la pasta, stendere una sfoglia sottile. L’impasto è molto elastico e non si fa fatica a tirarlo, semmai, se non usate la macchinetta, aiutarsi un po’ stirandolo ai lati con le mani. Mettere la crescenza a cucchiaiate sopra alla pasta distanziata di 10 cm circa poi chiudere la sfoglia sopra il formaggio e ritagliare (rotella per i ravioli) dei rettangoli. Sigillare bene i bordi. Scaldare abbondante olio di semi di girasole e friggere le focaccette di recco al massimo tre alla volta per qualche minuto. Non devono essere rigirate sotto sopra ma bagnate continuamente con olio caldo nella parte superiore con l’aiuto di un cucchiaio. Scolarle, salarle (poco) e servirle calde sulla carta paglia.

L'Italia A Morsi: guarda tutte le puntate

L'Italia a Morsi con Chiara Maci: tutte le ricette