Crispelle con acciughe e ricotta

Crispelle con acciughe e ricotta

Scopri come fare le crispelle o “crispeddi”, un cibo da strada a base di pasta lievitata di semola di grano duro, fritta in abbondante olio bollente e farcita con acciughe, o acciughe e ricotta.

  • Preparazione30 min
  • Cottura10 min
  • Porzioni4
  • DifficoltàBassa

Per la pastella

500 grammi di farina di semola di grano duro
350 ml acqua
10 grammi lievito di birra
Sale
Zucchero
Acciughe qb
Ricotta di pecora qb

Per friggere

Olio di semi di girasole

Setacciate la farina in una ciotola e aggiungete il lievito sciolto in acqua tiepida, e un cucchiaino di zucchero. Mescolando incorporate l’acqua necessaria per ottenere un impasto molto morbido e appiccicoso. Aggiungete un pizzico di sale. 


CRISPELLE CON ACCIUGHE E RICOTTA: GUARDA QUI SOTTO IL VIDEO DELLA RICETTA


Fare lievitare per almeno due ore fino a quando sarà raddoppiato. Con le mani umide prendete un po’ di impasto e aggiungete un cucchiaino di ricotta con un’acciughina, chiudete con altro impasto. Scaldate l’olio di semi a una temperatura di 170° e friggete. Servire calde.

Crespelle con acciughe e ricotta, braciole messinesi e buccellato